Sunday, November 19, 2017
  Search
L'azienda di Cupertino per l'energie rinnovabili Minimize

L'azienda di Cupertino per l'energie rinnovabili

A rivelare il progetto è proprio il Patent and TradeMark Office che depositò nel 2011 il brevetto.



Proprio come nel suo stile, Apple si rivela geniale e ancora una volta si dimostra innovativa e geniale nel mercato. Veramente un'esempio per tutti.

L'idea è quella di poter sfruttare al meglio la tecnologia dell'energia eolica. Nel dettaglio il progetto rigurda lo sfruttamento, con metodo on-demand, delle strutture eoliche anche in assenza di vento.

Apple abbandona il vecchio approccio vento=elettricità e, al contrario, prevede di immagazzinare l’energia di rotazione delle pale nel rotore eolico sotto forma di calore attraverso l’impiego di un fluido a bassa capacità termica. Il fluido in questione, immagazzinato in un contenitore isolato termicamente, è pronto a cedere il proprio calore nel momento di richiesta energetica ad un working fluid (fluido operativo) Infine, il sistema utilizzerebbe il vapore scaturito dal working fluid per generare elettricità da immettere immediatamente in rete.

In questo caso verrebbero a ridursi tantissimo i costi associati alle naturali variazioni dell'alimentazione eolica.

Ambientalisti e ecologisti sono in forte condivisione con questa politica etica che da molta credibilità al progetto iniziato da Steve Job. L'innovabilità di un'azienda è anche questo e Apple è la dimostrazione vivente che un'impegno etico può essere l'idea vincente di una vita intera.print