Tuesday, April 25, 2017
  Search
Penetrare il mercato cinese attraverso la creazion... Minimize

Penetrare il mercato cinese attraverso la creazione di una “shopping experience”

Dalle recenti indagini condotte sull’evoluzione dei modelli di acquisto del mercato cinese si riscontra che, se da un lato i cinesi comprano in Italia, con market share pari al 12-13%, e per lo più negli outlet, dall' altro gli italiani distribuiscono in Cina, grazie ad un  mercato in forte crescita e dalle grandi potenzialità. Sebbene adattarsi alla cultura cinese non sia cosa semplice, gli investimenti migliori vengono realizzati nelle città di seconda e terza fascia dove si contano circa 10 milioni di abitanti.



Riferendoci in particolar modo al mercato del lusso, si riscontra come questo muova circa 11 miliardi di dollari l'anno e per il 2011 è attesa una crescita del 25% circa. Infatti, la clientela è giovane, ricca, vuole essere viziata e pertanto è più affascinata dal marchio che dal prodotto.

Al fine di condurre una campagna di marketing quanto più possibile efficace su tale target è opportuno porre il cliente al centro della propria strategia, cercando di creare una “shopping experience” tanto singolare  raffinata da trasmettere la qualità del marchio italiano. Infatti, stanno ad oggi nascendo in Cina sempre più imprese del lusso che cercano di imitare i prodotti italiani senza però ottenere dei risultati minimamente confrontabili.

Infine, non è da sottovalutare il canale e-commerce. La customer experience trionfa sia off e online con siti sempre più all'avanguardia che permettono di bypassare i km e andare dritti all'acquisto.

 

print